Sanzioni pubblicità ingannevole – Stabilità 2016 Emendamenti depositati   Leave a comment

Dopo il comma 434 aggiungere il seguente:   434-bis. Il comma 12 dell’articolo 27 del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 è sostituito dal seguente:

12. In caso di inottemperanza ai provvedimenti d’urgenza e a quelli inibitori o di rimozione degli effetti di cui ai commi 3, 8 e 10 ed in caso di mancato rispetto degli impegni assunti ai sensi del comma 7, l’Autorità applica una sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000 a 10.000.000 euro e può disporre la sospensione dell’attività fino al rispetto degli stessi. 36. 8. Prodani, Barbanti, Rizzetto, Mucci.

Dopo il comma 434 aggiungere il seguente:

434-bis. Il comma 4 dell’articolo 27 del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 è sostituito dal seguente:

4. In caso di inottemperanza, senza giustificato motivo, a quanto disposto dall’Autorità ai sensi dell’articolo 14, comma 2, della legge 10 ottobre 1990, n. 287, l’Autorità applica una sanzione amministrativa pecuniaria da 2.000,00 euro a 2.000.000,00 euro. Qualora le informazioni o la documentazione fornite non siano veritiere, l’Autorità applica una sanzione amministrativa pecuniaria da 4.000,00 euro a 4.000.000,00 euro e può disporre la sospensione dell’attività fino al rispetto degli stessi.

36. 7. Prodani, Rizzetto, Mucci, Barbanti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: