Visita ispettiva Ferriera, tra limiti non rispettati e prescrizioni ignorate – 29 giugno 2016   Leave a comment

Le risultanze della visita ispettiva effettuata da ArpaFvg presso lo stabilimento di Servola e pubblicate da qualche giorno sul sito della Regione chiariscono definitivamente alcune questioni e ne lasciano aperte delle altre.
Per quanto riguarda le emissioni acustiche, viene sancita la non conformitá alle disposizioni di legge, con il costante superamento dei limiti che hanno portato il Comune a sanzionare ST sia a novembre che a maggio. Resta da capire quali azioni urgenti si vorranno imporre  all’azienda per contenere il rumore,  posto che i limiti normativi debbano essere rispettati anche in presenza del termine di 3 anni per l’adozione del piano di risanamento acustico.
Vengono, poi, evidenziate prescrizioni applicate in ritardo o non considerate proprio: le analisi dei microinquinanti ( tra cui le diossine ) e le  misurazioni delle polveri a monte dell’impianto di aspirazione risultano non ottemperate.
Anche in questo caso ci si aspetta che la Regione intervenga in maniera decisa.
Altro aspetto da segnalare riguarda il posizionamento della rete deposimetrica prevista dall’AIA. Il verbale, dopo diverse richieste inoltrate ad Arpa dal sottoscritto sull’operatività ed il rispetto delle tempistiche indicate, specifica che 6 dei 7 deposimetri siano stati installati, mentre quello inizialmente previsto in Piazzale Rosmini, per impedimenti burocratici, è stato “dirottato” in via Costalunga. Considerato il livello di inquinanti delle aree verdi di Piazzale Rosmini sarebbe stato di certo più opportuno individuare un posizionamento in prossimitá del giardino pubblico.
Per quanto concerne le azioni che la Regione dovrà adottare in merito al mancato rispetto delle prescrizioni imposte a ST dall’AIA e all’operatività ed al posizionamento della rete deposimetrica, in data odierna sono state inviate due specifiche richieste di chiarimenti alle istituzioni competenti ( di seguito ).

image

1.Oggetto: Chiarimenti Rapporto Conclusivo delle Attività di Controllo c/o Siderurgica Triestina del 16 giugno 2016

In data 27 giugno 2016, il sito online della Regione Friuli Venezia Giulia ha pubblicato il “Rapporto Conclusivo delle Attività di Controllo” in relazione  all’ attività ispettiva ai sensi del Decreto Legislativo 152/2006 presso lo stabilimento di Siderurgica Triestina S.r.l (svolta nel trimestre marzo – maggio 2016) .

L’ Art 4.3 “Non conformità” recita:

“1. Come indicato al paragr. 3.2, relativamente alle prescrizioni particolari per il punto di emissione E42, con i soli risultati trasmessi l’Azienda non ha ottemperato alle prescrizioni di cui ai punti 1.2.3  e 1.2.4 dell’Allegato B, parte C, pag. 20, del Decreto AIA.

2. Come indicato al paragr. 3.3 la messa a regime del camino E46 sarebbe dovuta avvenire entro tre mesi dalla data di messa in esercizio (avvenuta il 21/12/2015), cioè entro il 21/03/2016, mentre risulta che lo stesso sia stato messo a regime a partire dal 11 aprile 2016. Risulta pertanto non ottemperata la prescrizione riportata a pag. 20 dell’Allegato B, parte C, punto 1.1.4 del Decreto AIA n. 96/AMB STINQ-TA/AIA/3 del 27/01/2016.

3. Non è stata rispettata la prescrizione di cui all’Allegato B, parte A, pag. 5, punto 10, in quanto la relazione “Utenze asservite al filtro Daneco e misure per fuori servizio Daneco” datata 12 maggio 2016 non è stata prodotta entro la tempistica stabilita dal Decreto.

4. Come meglio evidenziato al paragrafo 2.1, sussiste la non conformità per la tematica rumore a conferma della criticità dell’entità dell’inquinamento acustico prodotto dall’impianto siderurgico”.

Alla luce del mancato rispetto delle prescrizioni previste dal Decreto AIA 96 dd 27/01/2016, richiedo quali urgenti azioni le Istituzioni competenti intendano adottare.

2.Oggetto: posizionamento Rete Deposimetrica

In data 27 giugno 2016, il sito online della Regione Regione Friuli Venezia Giulia ha pubblicato il “Rapporto Conclusivo delle Attività di Controllo” in relazione all’ attività ispettiva ai sensi del Decreto Legislativo 152/2006 presso lo stabilimento di Siderurgica Triestina S.r.l (svolta nel trimestre marzo – maggio 2016) .

L’Art 3.4 “Verifiche scadenze e prescrizioni AIA” quarto comma “Allegato B, parte B, pag.16, punto 1.9” descrive che: “allo stato attuale sono state installate 6 dei 7 deposimetri previsti. Il deposimetro presso Piazzale Rosmini non è stato ancora posizionato perché la stazione di rilevamento di ARPA non è ancora stata realizzata e perché l’Azienda non ha ancora trovato un punto alternativo, a seguito del diniego da parte di Acegas per l’installazione dello stesso sui pali della luce presenti, in quanto non adatti.
Pertanto, nelle more della realizzazione di una centralina di rilevamento della qualità dell’aria di ARPA in Piazzale Rosmini, si reputa necessario che l’Azienda installi il settimo deposimetro per la misura di bianco in via Costalunga, dove era già presente un deposimetro previsto dal precedente decreto di AIA”.

In riferimento all’Allegato B “Limiti e prescrizioni sulle componenti ambientali” del Decreto AIA n.96 dd 27/01/2016″, parte B, pag. 16, punto 1.9, con la presente chiedo di conoscere dalle Istituzioni competenti:

1. l’esatta ubicazione delle prime sei postazioni di misura deposimetrica, la previsione temporale sulla piena operatività della rete e la modalità di diffusione dei dati registrati;

2. alla luce dello spostamento del deposimetro previsto presso Piazzale Rosmini e trasferito in Via Costalunga, se tale trasferimento sia stato preventivamente comunicato o concordato con i sottoscrittori dell’Autorizzazione Integrata Ambientale. Considerato che Piazzale Rosmini, in seguito alle analisi top soil effettuate da ArpaFvg risulta tra i giardini inquinati oggetto dell’ Ordinanza Sindacale di limitazione all’accesso delle aree verdi, a parere dello scrivente sarebbe stato opportuno e doveroso il mantenimento della localizzazione del deposimetro in quel sito o comunque nelle immediate vicinanze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: