Rete Deposimetrica – Richiesta ad ArpaFvg e Direzione Ambiente Fvg 30 giugno 2016   Leave a comment

“Rapporto Conclusivo delle Attività di Controllo”
Pag.12

image

Testo della mail inviata il 28 giugno 2016

Spett.

Luca Marchesi
Direttore Generale ARPA FVG

Luciano Agapito
Direttore Centrale Ambiente ed Energia
Regione FVG

E p.c.

Debora Serracchiani
Presidente Regione Fvg

Sara Vito
Assessore Ambiente Regione Fvg

Roberto Dipiazza
Sindaco Comune di Trieste

Assessorato all’Ambiente
Comune di Trieste

Valentino Patussi
Direttore Dipartimento Prevenzione
Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste

Carlo Mastelloni
Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trieste

In data 27 giugno 2016, il sito online della Regione Regione Friuli Venezia Giulia ha pubblicato il “Rapporto Conclusivo delle Attività di Controllo” in relazione all’ attività ispettiva ai sensi del Decreto Legislativo 152/2006 presso lo stabilimento di Siderurgica Triestina S.r.l (svolta nel trimestre marzo – maggio 2016) .

L’Art 3.4 “Verifiche scadenze e prescrizioni AIA” quarto comma “Allegato B, parte B, pag.16, punto 1.9” descrive che:
“allo stato attuale sono stati installati 6 dei 7 deposimetri previsti.

Il deposimetro presso Piazzale Rosmini non è stato ancora posizionato perché la stazione di rilevamento di ARPA non è ancora stata realizzata e perché l’Azienda non ha ancora trovato un punto alternativo, a seguito del diniego da parte di Acegas per l’installazione dello stesso sui pali della luce presenti, in quanto non adatti.

Pertanto, nelle more della realizzazione di una centralina di rilevamento della qualità dell’aria di ARPA in Piazzale Rosmini, si reputa necessario che l’Azienda installi il settimo deposimetro per la misura di bianco in via Costalunga, dove era già presente un deposimetro previsto dal precedente decreto di AIA”.

In riferimento all’Allegato B “Limiti e prescrizioni sulle componenti ambientali” del Decreto AIA n.96 dd 27/01/2016″, parte B, pag. 16, punto 1.9, con la presente chiedo di conoscere dalle Istituzioni competenti:

1. l’esatta ubicazione delle prime sei postazioni di misura deposimetrica, la previsione temporale sulla piena operatività della rete e la modalità di diffusione dei dati registrati;

2. alla luce dello spostamento del deposimetro previsto presso Piazzale Rosmini e trasferito in Via Costalunga, se tale trasferimento sia stato preventivamente comunicato o concordato con i sottoscrittori dell’Autorizzazione Integrata Ambientale. Considerato che Piazzale Rosmini, in seguito alle analisi top soil effettuate da ArpaFvg risulta tra i giardini inquinati oggetto dell’ Ordinanza Sindacale di limitazione all’accesso delle aree verdi, a parere dello scrivente sarebbe stato opportuno e doveroso il mantenimento della localizzazione del deposimetro in quel sito o comunque nelle immediate vicinanze.

In attesa di un cenno di riscontro, invio cordiali saluti.

Aris Prodani
Gruppo Misto
Camera dei Deputati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: