Enrico Lena sugli allori alla cronoscalata “Buzetski Dani” – Motoring Trieste 20 settembre 2016   Leave a comment

Il driver triestino si aggiudica il Campionato Centro Europeo. Bene gli altri giuliani.

Non smette di stupire Enrico Lena. Anche sul tracciato bagnato della cronoscalata della cittadina istriana, la Fulvia Hf del pilota triestino ha messo in riga gli avversari, uno dopo l’altro. Il terzo posto assoluto di raggruppamento ed il dominio della classe gli hanno permesso di conquistare per la seconda volta l’ambito Cez ( Campionato Centro Europeo ), ripetendo il risultato della stagione 2015.
” È stata dura, devo ammetterlo ” – esordisce Lena. ” Ma il primo obiettivo è stato centrato. Una grandissima soddisfazione che mi ripaga di una stagione combattuta punto a punto con concorrenti che non fanno sconti a nessuno. Ora manca l’ultima gara dell’Europeo, dove la partita è ancora aperta” 
Pur essendo leader in classifica, solo il calcolo a fine stagione dei punteggi con gli scarti potrà confermare la posizione del campionato.

Prestazioni positive in territorio croato per gli altri portacolori triestini.

“Peccato per la pioggia. Ma, finalmente,  ritorno a casa contento, sia per l’affidabilità dimostrata dalla vettura che per quanto sono riuscito a dare questo fine settimana ” Così Marco Devecchi, che con la sua Honda Civic Vti ha chiuso  3° di Classe N1600 e 13° di Gruppo N. ” Dopo il buon tempo della prima manche con l’asciutto, ho preferito controllare la seconda, sotto la pioggia battente. La scelta mi ha premiato. “

Soddisfatto Davide Chermaz, giunto secondo delle A 1.4 e settimo di classe, essendo stato inserito tra le 1.6 di cilindrata. Un test importante per verificare il buon esito di alcune modifiche apportate alla sua 106 rally, in previsione delle ultime due tappe del Trofeo Italiano Velocità della Montagna che lo attendono. ” Il meteo mi ha limitato parecchio e non ho voluto rischiare. Comunque una bella carica in vista di Cividale e Pedavena”

Esordio carico di imprevisti quello di Lorenzo Martincich. Nonostante un problema al motore della Peugeot 205 che ha condizionato tutto il suo week end, al giovane pilota non resta che guardare il bicchiere mezzo pieno.
“La seconda manche di sabato è stata l’unica dove ho pouto provare a spingere di più – interviene – e, nonostante qualche errore di inesperienza, il mio tempo è stato inferiore a quanto mi aspettassi”.

Matteo Da Rin ha faticato inutilmente per tentare di risolvere i problemi all’impianto elettrico della sua MG ZR, fino a farlo desistere e sostituire la vettura.
“Solo domenica sono riuscito a divertirmi. Sul bagnato e con una Opel Astra che non conoscevo, essere giunto a metà classifica della categoria Promo  salva un week end che sarebbe stato da buttare”

Il prossimo appuntamento degli specialisti nostrani delle cronoscalate è fissato il 2 ottobre per la 39° edizione della Cividale – Castelmonte.

AP

Link articolo TriestePrima:

http://www.triesteprima.it/sport/cronoscalata-buzetski-dani-driver-triestino-enrico-lena-si-aggiudica-il-campionato-centro-europeo-21-settembre-2016.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: