Archivio per la categoria ‘Interviste 2013

Stabilità: mia intervista su E-cig ( di M. Seleni ) 17 dicembre 2013   Leave a comment

http://seleni-ilpiccolo.blogautore.repubblica.it/2013/12/21/aris-prodani-ancora-su-e-cig/

Annunci

Mail a Paola Zanca de Il Fatto Quotidiano.   1 comment

Visto l’articolo a firma Paola Zanca sul Fatto Quotidiano di oggi 13 settembre, ho dovuto rintracciare il numero di telefono della giornalista per chiedere conto dell’ inserimento del mio nome in una lista di probabili trasmigratori al gruppo misto.
Ho preteso la rettifica all’articolo. E la giornalista mi ha invitato ad inviare una mail con il testo da riportare, onde evitare ulteriori complicazioni.
Pubblico il testo della mail inviata alle 14.34

“Sarebbe il caso che un giornale che si dichiara indipendente come il Fatto, verificasse dai diretti interessati le notizie prima di divulgare fantomatici disegni politici di “manipoli ” di grillini disposti a trasmigare al gruppo misto. Per quanto mi riguarda, venendo chiamato in causa in prima persona, mi trovo costretto a precisare che mai, dalla mia bocca, è uscita un’ipotesi del genere. Ipotesi, tra l’altro, mai pensata. Sono stato eletto con il M5S. E con il M5S terminerò il mio mandato.”

Queste righe le pubblico adesso su twitter e facebook comunicando che te le ho girate su tua richiesta.

Vediamo domani cosa esce.

Pubblicato 13 settembre 2013 da Aris Prodani in 2013, Articoli 2013, Interviste 2013

Taggato con , ,

“TG3 del 7 Settembre 2013 -FERRIERA, CONFERENZA STAMPA DEL MOVIMENTO 5 STELLE”   Leave a comment

” I parlamentari del M5S incontrano i cittadini” da Il Piccolo del 05 settembre 2013   Leave a comment

Come promesso in campagna elettorale il Movimento 5 Stelle vuole mantenere costante il rapporto con il proprio territorio. Gli incontri dei cittadini portavoce al Parlamento proseguono da alcuni giorni in tutta Italia: i deputati e i senatori che ne hanno la possibilità, stanno dedicando le loro ferie agli incontri con gruppi locali e cittadini. Tutti i parlamentari eletti del Friuli Venezia Giulia saranno a disposizione di attivisti, simpatizzanti e curiosi all’evento che si terrà in piazza Falcone e Borsellino a Monfalcone oggi alle 20.30. In tale occasione Aris Prodani, Lorenzo Battista e Walter Rizzetto informeranno i cittadini del lavoro svolto in questi primi mesi in Parlamento e dei programmi futuri. L’incontro è pubblico, non sono necessari inviti o prenotazioni, sarà un momento di confronto libero e aperto. «Nessuna scorta, nessuna transenna, nessun palco, nessuna interposizione tra i portavoce e i cittadini», fanno sapere gli organizzatori. Monfalcone e la Bisiacaria sono stati scelti da M5S per la centralità dei problemi che questo territorio sarà tenuto ad affrontare nei prossimi mesi: problemi ambientali, emergenza lavoro, immigrazione, trasporti. La serata è organizzata dal meetup locale, Bisiacaria in Movimento.

da La Stampa del 01 settembre 2013   Leave a comment

La rivelazione di Sonia Alfano. Prodani (M5S): dobbiamo essere responsabiliMARCO BRESOLINAlessandra Moretti, deputata del Pd, lo dice senza mezzi termini: «Se Berlusconi toglie il sostegno al governo, Letta cercherà una nuova maggioranza con alcuni senatori del Pdl e del M5S». Sonia Alfano, europarlamentare dell’Idv cresciuta tra i Meet Up e da sempre considerata vicina al Movimento, si spinge addirittura oltre e rivela: «A Palazzo Madama ci sono 15 grillini disposti a discutere un’eventuale intesa con il Pd». Ovviamente i contorni della situazione non sono così ben definiti, ma nel Movimento c’è parecchia inquietudine.   Tra i senatori grillini più dialoganti, nessuno esce allo scoperto, anzi. Michele Giarrusso, per esempio, bolla come «un colpo di sole» le parole di Sonia Alfano. Eppure è inutile negare che c’è chi prova andare oltre quel «subito alle urne, anche con il Porcellum» lanciato da Beppe Grillo. La nuova legge elettorale, infatti, potrebbe essere una buona ragione per valutare maggioranze alternative. «Se tornassimo alle urne con il Porcellum – spiega il deputato Aris Prodani – ci ritroveremmo nella stessa situazione attuale, nell’ingovernabilità». Da qui l’ipotesi di pensare a uno scenario differente. «Il bandolo della matassa è nelle mani dei colleghi senatori – continua Prodani -, perché è lì che potremmo essere determinanti. Io dico una cosa: chiudersi a priori è sbagliato. Bisogna capire quali saranno le proposte, valutarle e poi decidere».  E proprio sulla decisione, Prodani solleva un’altra questione che sta iniziando a provocare non pochi malumori tra i parlamentari del M5S: che fine ha fatto la piattaforma per le votazioni online che Grillo promette da tempo? «Nel caso in cui cadesse il governo – aggiunge il deputato friulano – dovremmo consultare la base sul da farsi. Purtroppo fino ad ora non è mai stato possibile, però il Movimento era nato con questo spirito: decidono gli elettori, non cento parlamentari». Oppure Grillo, che di possibili accordi con il Partito Democratico proprio non vuol sentirne parlare.    Alessandra Moretti butta lì la bozza di quel mini-programma che potrebbe traghettare l’eventuale nuova maggioranza verso nuove elezioni, magari nella prossima primavera: «Legge elettorale, legge di stabilità e misure di rilancio dell’economia e del lavoro». A guidare questo governo, secondo la Moretti, ci dovrebbe essere Letta. Ma un bis del premier è abbastanza indigesto ai grillini, che però non chiudono la porta a un esecutivo «di scopo» guidato da qualcun altro. «È un ragionamento di responsabilità». Usa proprio questa parola, Aris Prodani: responsabilità. Un termine che nell’era dello scilipotismo non è stato certo nobilitato, ma che in questo autunno che si preannuncia caldissimo potrebbe disegnare nuovi e interessanti scenari politici. Con buona pace di Grillo e Casaleggio.

Pubblicato 6 settembre 2013 da Aris Prodani in 2013, I miei articoli, Interviste 2013

Taggato con ,

“Le priorità per il rientro di Aris Prodani: rilanciare il turismo” Intervista di Martina Seleni   1 comment

Intervista di Martina Seleni per Il Piccolo Web a proposito delle mie priorità per il rientro a Roma di settembre

Martina Seleni mi videointervista sul Dl Lavoro 09 agosto 2013   Leave a comment

Nella rubrica “Una triestina a Roma “, Martina Seleni mi videointervista sul DL Lavoro e sulle ripercussioni del decreto sul settore delle sigarette elletroniche.

http://seleni-ilpiccolo.blogautore.repubblica.it/2013/08/09/i-dubbi-dei-grillini-sul-decreto-lavoro/