Archivio per la categoria ‘Trieste Trasporti

Riattivazione Tramway TPV: richiesta a Sindaco e Assessore al Turismo – 11 agosto 2016   Leave a comment

Gent.li

Roberto Dipiazza
Sindaco di Trieste

Maurizio Bucci
Assessore Turismo e Promozione del territorio, Sviluppo Economico, Progetti europei, Partecipate e Avvocatura

Con la presente, a seguito della recente interruzione del servizio Tramway TPV
ed alla conseguente disponibilità alla continuità del servizio manifestata dall’Autorità Portuale di Trieste, all’iniziativa promossa da Ferstoria con l’indizione di una raccolta firme che in pochi giorni ha raggiunto cifre considerevoli, nonchè alla proposta del gestore dello spettacolo Luci e Suoni apparsa nell’edizione di ieri de Il Piccolo, chiedo di valutare in tempi brevi la riapertura della tratta in oggetto.

Il grave disservizio recato a numerosi turisti già nel primo fine settimana di sospensione ( ampiamente documentato sui social network e dagli operatori ) e le negative conseguenze relative all’immagine turistica della città,  meriterebbero una approfondita valutazione.

Il primo bilancio, sia sul numero dei passeggeri trasportati che sull’ottimo riscontro rilevato, possono indubbiamente portare a considerare il Tramway una iniziativa di notevole successo ma, soprattutto, dalle enormi potenzialità in termine di attrattività, di immagine e di futuri sviluppi ( prolungamento fino a Barcola e trasporti durante la Barcolana, per esempio ).

Certo di un Vostro positivo cenno di riscontro, invio cordiali saluti.

Aris Prodani
Gruppp Misto
X Commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo
Camera dei Deputati

Risposta su Trieste Trasporti – Primo sollecito al Sindaco 04 maggio 2015   Leave a comment

image

“Trieste Trasporti, intervenire sulle relazioni sindacali” Il Piccolo 20 febbraio 2015   Leave a comment

Arrivano al sindaco Cosolini le doglianze del sindacato Usb su Trieste Trasporti tramite i consiglieri comunali M5S, e il deputato ex grillino Aris Prodani. Prodani ha scritto una lettera riportando…

Arrivano al sindaco Cosolini le doglianze del sindacato Usb su Trieste Trasporti tramite i consiglieri comunali M5S, e il deputato ex grillino Aris Prodani. Prodani ha scritto una lettera riportando che secondo Usb «ci sarebbe una perdurante situazione di pesanti violazioni alle norme legislative e contrattuali» in Trieste Trasporti, di cui il Comune è azionista di maggioranza. Il sindacato vede «gravi differenziazioni tra la parte dirigenziale, che non subirebbe conseguenze anche in presenza di condanne a livello penale e che vedono l’azienda dover provvedere a notevoli esborsi, e gli operai che verrebbero sottoposti a regolari sanzioni». Il deputato chiede che Cosolini prenda posizione. I due consiglieri invece hanno scritto a Cosolini annotando come in più occasioni Usb «ha reso noto dell’incrudimento e difficoltà nelle relazioni sindacali con l’Azienda tanto che la stessa», col presidente Giovanni Longo, «ha ritenuto necessario derubricare il rapporto con Usb a mere relazioni informative e non negoziali. Al netto dei diritti sindacali costituzionalmente garantiti, riteniamo doveroso assumere un ruolo di mediazione»: Menis e Patuanelli propongono al sindaco un incontro con Usb e i membri del cda da lui nominati, per vedere «se vi siano le condizioni per far rientrare» nella «normale dialettica sindacato-proprietà un rapporto eccessivamente conflittuale».

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2015/02/20/news/trieste-trasporti-intervenire-sulle-relazioni-sindacali-1.10905942?ref=search

image

Situazione sindacale USB in Trieste Trasporti. Lettera al Sindaco di Trieste – 19 febbraio 2015   Leave a comment

Testo della lettera inviata al Sindaco di Trieste Roberto Cosolini in merito alla questione del trattamento dei lavoratori e del sindacato USB riscontrata in Trieste Trasporti, di cui il Comune è socio di maggioranza.

image

image