Comitato Genitori   Leave a comment


Nell’inverno del 2007 l’Istituto organizzò un ciclo di incontri destinati ai genitori ( quella che semplificando si definisce genitorialità ).

L’esperienza, oltre a farci crescere come genitori, grazie al confronto ed alla conoscenza delle nostre realtà sotto la supervisione di Jacopo Ceramelli ( al quale sarò sempre riconoscente ) ci fece decidere, al termine del secondo ciclo di incontri l’anno successivo, di partecipare al bando del Comune di Trieste denominato “Sp.Ur.G” acronimo di Spazi Urbani in Gioco.

Il bando prevedeva l’organizzazione di una serie di iniziative gestite dai genitori nei giardini delle scuole durante il periodo estivo. Da una serie di iniziali proposte decidemmo di chiamare il progetto “Banneland 2009” e di realizzare in una zona del giardino della scuola di Banne un’aiuola che rappresentasse il mondo.

Spurg Banneland Estate 2009

Parallelamente decidemmo di organizzarci in maniera più efficiente, costituendo così, nel marzo 2009, il Comitato Genitori Scuole di Banne.

Ci aggiudicammo il bando e quello  fu solo il primo, perché per tutti gli anni successivi  il Comitato ha partecipato e si è aggiudicato lo Spurg indetto dal Comune. L’attività di noi genitori, come prevedibile, si è man mano ampliata.

Abbiamo preso parte, quale unico Comitato Genitori, alla programmazione dei Piani di zona del Comune di Trieste e siamo stati tra i firmatari del progetto poi finanziato “Educazione e cura: un dialogo possibile tra scuola, famiglia e territorio”, ci siamo interfacciati con molte istituzioni relativamente alle criticità ( raggiungendo molti obbiettivi ) del comprensorio, siamo riusciti a far ottenere alla scuola un  contributo dalla Fondazione CRT per i giochi del giardino, abbiamo fatto eleggere 4 genitori nel Consiglio di Istituto (con la Lista “Insieme si fa tanto”), abbiamo organizzato sia nel 2011 che nel 2012 la Festa di Primavera, divenuta ormai un appuntamento fisso a Banne, con il coinvolgimento dei bambini, dei genitori e di tutti gli insegnanti della scuola dell’Infanzia Rutteri e della scuola primaria Kugy.

Scuole di Banne – Festa di Primavera 2011

Tutte queste attività hanno¸in primis, contribuito alla nostra crescita e ad una maggior consapevolezza dell’importanza del ruolo attivo dei genitori nella scuola dei nostri tempi. Poi, sicuramente, hanno incentivato la creazione di una rete tra i genitori, una condivisione e una partecipazione precedentemente non presente.

Scuole di Banne – Festa di Primavera 2012

Per ultimo, e non in ordine di importanza, il rapporto che si è costruito con la dirigenza ed il corpo insegnante, che ha portato ad una maggior collaborazione e alla comprensione di quanto sia un valore aggiunto per tutto l’Istituto la presenza e l’attività di una componente genitoriale così attiva.

I risultati ottenuti in questi anni, aggiunti al fatto che il nostro Comitato venga da più parti portato quale esempio da seguire ed imitare, ci fa guardare avanti con sempre più tenacia ed ottimismo!

www.genitoribanne.altervista.com

 

pubblicato 22 ottobre 2012 da Aris Prodani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: